Gestione della temperatura IS2
Il loro utilizzo evita la condensa nei quadri elettrici. Sono costituiti da un elemento riscaldante (termistore PTC) inserito in un dispersore in lega di alluminio. Il termistore PTC è un componente che modifica la propria impedenza in base alla temperatura di funzionamento; è intrinsecamente stabile e garantisce al riscaldatore doti di primari...
Il loro utilizzo evita la condensa nei quadri elettrici. Sono costituiti da un elemento riscaldante (termistore PTC) inserito in un dispersore in lega di alluminio. Il termistore PTC è un componente che modifica la propria impedenza in base alla temperatura di funzionamento; è intrinsecamente stabile e garantisce al riscaldatore doti di primaria sicurezza e stabilità di esercizio. Le principali prerogative dei riscaldatori impieganti PTC sono: - assorbimento elettrico (o potenza dissipata) pressoché costante nell’intervallo di tensione di alimentazione tra 100 e 250V; - assorbimento elettrico legato con legge inversa all’andamento della temperatura ambiente. La particolare geometria tubolare del dispersore consente un efficace scambio termico con l’elemento riscaldante; ciò permette elevate potenze ed ingombri limitati (soprattutto in larghezza e profondità). Montaggio a scatto su profilato DIN 35 mm. Necessita di termostato.
Più

Gestione della temperatura IS2 Ci sono 37 prodotti.

per pagina
Mostrando 1 - 24 di 37 articoli
Mostrando 1 - 24 di 37 articoli